Webattuale: creazione, ideazione di siti web validati con posizionamento sui motori di ricerca, ottimizzazione dei contenuti, cura dell’immagine grafica e strategie di web marketing

Webattuale: ottimizzazione siti web, posizionamento motori di ricerca curando grafica, contenuti, codice
posizione | HOME | Siti web

SERVIZI

SITI WEB

| Siti web | Posizionamento sui motori di ricerca | Web marketing | Accessibilità, usabilità, codice validato W3C |

Creare un sito web oggi è una sfida difficile ed importante, assolutamente da vincere. Col passare degli anni, sono aumentate le esigenze degli utenti della rete, delle strutture preposte alla ricerca e all’archiviazione delle informazioni (motori di ricerca e directories) e delle aziende presenti in rete. Si pensi ad un utente che trovi difficoltoso capire delle informazioni, o che addirittura sia impossibilitato a trovarle all’interno del sito prescelto: il risultato sarebbe la perdita non solo di quel visitatore ma di tutto il possibile indotto (le conoscenze che possiede, il possibile scambio di preziose informazioni, la mancata vendita di un determinato articolo ecc.). Ecco perché è fondamentale studiare attentamente ogni aspetto legato alla realizzazione del sito.
Webattuale, ritiene che la creazione di un sito possa considerarsi composta dalle fasi di acquisizione e selezione dei contenuti (testi ed immagini), progettazione, realizzazione ed infine collaudo. Dal momento in cui su approvazione del cliente il sito viene pubblicato, ha inizio la fase di "gestione del sito".

Acquisizione e selezione dei contenuti

La prima fase che porta alla creazione di un sito web è rappresentata dall’acquisizione e successiva selezione dei contenuti. Acquisire i contenuti, significa raccogliere più informazioni possibili in merito a ciò che il sito dovrà comunicare e trasmettere al suo visitatore attraverso testi, immagini, colori ecc. Quindi, in collaborazione con il cliente si individua il target/utenza di riferimento, il messaggio da diffondere e l’obiettivo da raggiungere. Stabiliti questi aspetti, si effettua la selezione dei contenuti. È una fase nella quale sulla base di una serie di considerazioni di natura progettuale, strutturale, grafica e di marketing, si valutano quali siano i contenuti da pubblicare e come debbano essere articolati all’interno della pagina web e ovviamente dell’intero sito. È un momento particolarmente delicato, in cui l’azienda mette in gioco se stessa, la propria reputazione. Questo perché un sito non è solo informativo, ma rappresenta l’azienda che comunica, che esprime valori, e che cerca di stabilire una relazione con l’utente finale.

Progettazione del sito web

La seconda fase che porta alla creazione di un sito web è rappresentata dalla progettazione: al tempo stesso difficile, importante e delicata. Infatti tiene conto di parecchi aspetti, qui di seguito brevemente riassunti:

Dopo aver attentamente verificato il progetto esecutivo ed aver testato la validità delle soluzioni da adottare (attraverso simulazioni di funzionamento), la fase di progettazione può considerarsi conclusa.

Realizzazione del sito web

La terza fase che porta alla creazione di un sito web è rappresentata dalla realizzazione.
In primo luogo, si verificano i contenuti a disposizione perfezionando gli ultimi dettagli e procedendo alle eventuali correzioni. Difatti è bene sapere che non sempre è possibile prevedere in anticipo ogni intervento esecutivo: è preferibile considerare sempre un certo margine di tolleranza, necessario a garantire la buona riuscita del prodotto finale. Quindi, le diverse figure professionali - web designer (grafica), web writer (testi), web marketing specialist (strategia di posizionamento sui motori e campagne pubblicitarie on line), web developer (sviluppo del sito) — provvedono alla realizzazione della bozza del sito, ossia un prototipo molto simile a quella che sarà la versione definitiva. La bozza, una volta accettata dal cliente e sottoposta ad eventuali correttivi, viene poi completata. La realizzazione del sito web termina con il popolamento delle pagine (posizionamento e formattazione dei contenuti), i relativi test di verifica di corretto funzionamento e la successiva pubblicazione in rete.

Gestione del sito web: il sito ”non va da solo”!

La fase di gestione on line/off line del sito web ha inizio dopo la pubblicazione del sito in rete. Il sito rappresenta la vostra azienda in internet: è opportuno quindi prestargli costante attenzione.
Cosa significa costante attenzione? Significa non abbandonare il sito a se stesso! Sempre più spesso le aziende clienti, sono fermamente convinte che una volta pubblicato il sito in rete, non sia necessaria alcuna ”opera di manutenzione ordinaria” : il sito ”andrà da solo ...”! Purtroppo o per fortuna non è assolutamente così. Gestire bene un sito web è complesso ma non impossibile: è importante che l’azienda titolare del sito collabori costantemente con chi lo ha progettato e realizzato, perché solo così arriveranno i tanto sospirati risultati!
Webattuale, vuole diffondere anche questo importante concetto, in virtù dei risultati finora conseguiti e degli strumenti di cui dispone per poterli conseguire in futuro (servizio di statistiche dettagliato e professionale, software di analisi e ricerche avanzate, corsi di formazione ed aggiornamento, ecc.). Il sito diventa effettivamente ”attuale” solo quando l’azienda cliente dimostra recettività alla costante evoluzione della rete e si pone ad essa offrendo un aspetto e contenuti che vanno di pari passo con tale evoluzione.
Webattuale rappresenta quindi uno strumento importante per attuare questo approccio contestuale ad Internet: esso possiede tutte le carte in regola per divenire punto di riferimento e ponte tra Internet ed Impresa.
Partendo da questi presupposti, la gestione del sito si traduce principalmente nel verificare con attenzione il comportamento in rete, analizzando gli accessi, la loro provenienza e le loro caratteristiche (browser utilizzati per navigare le pagine, sistemi operativi, chiavi di ricerca, tempo di permanenza sulle singole pagine, ecc.). Di pari passo, è necessario monitorare la propria concorrenza, anticipando il più possibile le mosse strategiche, volte a correggere eventuali errori e conseguire una posizione di vantaggio. Studiando approfonditamente il comportamento della propria utenza, si avrà l’opportunità di offrire ciò che essa richiede, ottimizzando i costi di gestione e pianificando con cura gli investimenti.

Webattuale [g] Torna in alto [e] Webmaster

[n] News

Dopo un anno di test, studio e verifiche è nato Webattuale, azienda che si pone nel panorama della creazione e realizzazione di siti web ...

[t] Assistenza tecnica